Rigenerazione

Stampa

“Processo col quale si rendono nuovamente usabili sostanze deteriorate ripristinandone le proprietà originarie, che l'uso o l'invecchiamento ha attenuato”.

(ENCICLOPEDIA GENERALE De Agostini)

 

 Nel nostro caso specifico RIGENERARE significa recuperare cartucce esauste (che diventerebbero altrimenti rifiuti) verificare la funzionalità e ricaricarle affiche le stesse siano rimpiegati per l’uso identico a quello per il quale sono state concepiti ovvero nei processi di stampa.

 

I grandi processi tecnologici compiuti nell’ultimo decennio hanno comportato l’utilizzo costante di computer e stampanti da parte delle aziende e privati, obbligando ad investire notevoli capitali nell’acquisto di cartucce e facendo aumentare notevolmente i costi per lo smaltimento di tali rifiuti.

 La NR ha avviato un processo di lavorazione in grado di ottenere una riduzione dell’impatto ambientale diminuendo l’immissione di rifiuti inquinanti.

La  NR ricicla le cartucce esauste reintroducendole nel mercato con un notevole risparmio economico.

 

Tre buoni motivi per rigenerare:

ECONOMICO:

un supporto rigenerato costa dal 50 al 70 % in meno rispetto al nuovo originale, e può essere rigenerato più volte.

Un supporto rigenerato è sempre di qualità superiore ad un supporto “compatibile”.

Il supporto rigenerato è una cartuccia originale ”ricondizionata“, il supporto compatibile è realizzato con materiali concorrenziali a basso costo per ridurre l’incidenza sul prezzo.

La qualità di un supporto compatibile non è mai garantita.

ECOLOGICO:

rigenerare vuol dire riutilizzare un contenitore esausto che altrimenti verrebbe incenerito generando sostanze dannose ed altamente inquinanti.

Infatti il Decreto Ronchi classifica un supporto esausto come rifiuto speciale non pericoloso, quindi non smaltibile in modo tradizionale. (R.S.U.)

QUALITATIVO:

Un supporto rigenerato ha la stessa qualità di un originale ed in alcuni casi anche superiore in quanto non subisce i tempi tecnici di stoccaggio (produttore, grossista, distributore, consumatore), quindi nessun rischio di disidratazione.

 

COSA SI RIGENERANO?: Si rigenerano i consumabili di tutte le apparecchiature chiamate stampanti atte a produrre una scrittura, su un supporto (carta, etichette ecc.).

Copyright 2011 Rigenerazione.
Template Joomla 1.7 by Wordpress themes free

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza . Biscotti impiegati per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information